La povera politica 

 homepage   webmaster   chi siamo   contatto   site map   

1.01.2009 / 5.03.2015   



La vecchia politica e niente di nuovo

Nella politica odierna ci sono sempre troppi dinosauri. Sarebbe ora che questi si ritirino negli asili per vecchi. Inoltre ci sono anche troppi vecchi guerrieri freddi fra di loro. L'intrighi, misteri e segreti ce l'hanno nel sangue. Ma purtroppo non hanno ancora percepito che la gioventù d'oggi è meglio informata di loro stessi, grazie ad internet.

Wikileak lo dimostra. La gioventù prende per il naso tutti questi vecchietti che si sentono oggi fottuti. Invece di ridere su se stessi vorrebbero imprigionare la gioventù........ no comment.

La politica mondiale è oggi un grande asilo infantile senza futuro. La democrazia diretta sarebbe l'unica cosa accettabile. Ma no, la più nuova invenzione per aggrapparsi al potere oggi la chiamano "democrazia rappresentativa". Essi vogliono ancora il potere infantile dei pochi, e non hanno ancora percepito che la gioventù d'oggi li ha già sorpassati con l'internet.




E poi la grande noia della "Sicurezza Nazionale"

La Sicurezza Nazionale è un prodotto di fantasia di politici paurosi che non hanno ancora capito (o non vogliono capirlo) che l'unica e valida Sicurezza Nazionale viene costituita dallo Stato di Diritto, ossia una costituzione democratica.

Ma che cosa vogliamo veramente dal nostro furbo politico?

Aggiunta del 21.02.2011

Come avevo già accennato nel 2008:
"e non si sono neanche accordi che la gioventù nell'internet li ha già sorpassati"
lo dimostra l'odierna situazione negli stati arabi. Là, la gioventù ha ripreso il potere tramite internet ed il potere dei vecchi dittatori sta crollando.




Contenuto di questa cartella



Copyright © 2009.11 Pierluigi Peruzzi
site map   |   feedbacks